condizionatore mono split fisso a parete

Condizionatore mono split cos’ è

Il condizionatore mono split è  il condizionatore che si trova più comunemente in commercio ( guarda la serie DM e AP della mistubishi ) è composto da un unità esterna e un unità interna quindi un compressore-scambiatore di calore e un diffusore (se i diffusori sono più di uno, si chiamerà impianto multispilt). La pompa di calore ha il compito di trasferire il calore da una parte all’altra dell’ambiente in cui il condizionatore è posizionato, attraverso un sistema di compressione (riscaldamento) e espansione (raffreddamento) di un fluido. Per aiutare questo passaggio, i condizionatori split sono dotati di dissipatori e ventole. Questo impianto di condizionamento è molto comodo perchè ha una doppia funzione, cioè raffreddamento d’estate e riscaldamento nei mesi invernali. La differenza tra un condizionatore  mono split rispetto ad un condizionatore ad aria è che non sono necessarie canalizzazioni per portare l’aria raffreddata o riscaldata nei locali ma sono sufficienti due tubi di rame: così si riducono le perdite di carico e si consuma meno energia per raffreddare o riscaldare l’ambiente.

Lo split collega una singola unità interna con un’unità esterna, mentre il sistema multisplit può collegare fino a nove unità interne a una singola esterna: questo secondo sistema permette quindi di collegare un sistema di climatizzazione a spazi interni con più locali, permettendo però di controllare singolarmente la temperatura di ogni singolo dispositivo.

Sos Clima tratta solo i migliori marchi di condizionatori Mitsubishi e Thermomec

Consigli per gli acquisti:

 

Related Posts:

ventilconvettore, fan coil , ventilconvettori sabiana, ventilconvettori a parete, ventilconvettori a pavimento, ventilconvettori a cassetta

Ventilconvettore cosa è e come funziona

 Fan coil Ventilconvettore come funziona I ventilconvettori possono produrre sia...