Defangatore caldaia a cosa serve

Defangatore caldaia a cosa serve

Defangatore caldaia a cosa serve e come funziona

Defangatore caldaia a cosa serve:

Il defangatore caldaia serve a raccogliere tutte le impurità che passano nell’ impianto dell’ acqua vale a dire residui ferrosi, fango, terra e calcare.

Detto ciò per prevenire il deposito di queste sostanze bisogna installare obbligatoriamente un defangatore.

Da cosa è composto un defangatore:

Un defangatore è composto da:

  • Corpo del defangatore
  • Inserto ciclonico
  • filtro
  • Rubinetto di scarico orientabile
  • Pozzetto porta magnete e magnete
  • Vite per sfogo aria
  • Ghiera di bloccaggio del raccordo
  • raccordo orientabile di ingresso/uscita
  • Tappo 3/4″ f
  • Per R146C compatto da 3/4″: bocchettone a sede piana 3/4″ F x 3/4″ F (opzionale)
  • Per R146C compatto da 3/4″: valvola di intercettazione a sfera 3/4″ M x 3/4″ F ( opzionale )

Come funziona un defangatore:

Il flusso d’ acqua entra nel defangatore ed è incanalato nell’ inserto ciclonico, dove si genera un moto vorticoso che favorisce la separazione delle particelle; in tale zona è inoltre presente un magnete in grado di trattenere tutte le impurità metalliche. A valle dell’ inserto ciclonico è presente un filtro in acciaio inox che serve a trattenere sul fondo del defangatore le impurità che decantano dall’ inserto. Sulla parte superiore del defangatore è presente una vite per sfiatare l’ aria dell’ impianto durante il primo avviamento.

Come si installa un defangatore RC146C Giacomini:

Il defangatore RC146C deve essere installato sul circuito di ritorno dell’impianto di riscaldamento per proteggere la caldaia dalle impurità presenti nelle tubazioni. Grazie alle sue dimensioni compatte è possibile installarlo appena sotto una caldaia murale.

Manutenzione del defangatore:

  • Chiudere la valvola di intercettazione a sfera
  • Rimuovere il magnete dal proprio pozzetto, svitandolo in senso antiorario. Le impurità si depositeranno nella parte inferiore del defangatore
  • Dopo qualche minuto aprire il rubinetto e scaricare le impurità presenti nel defangatore. Chiudere poi il rubinetto e reinserire il magnete
  • Eventuale pulizia del filtro (solo ad impianto spento). Svitare in senso antiorario la base del defangatore, rimuovere e pulire il filtro, reinserire ed avvitare nuovamente.

 

Per acquistare i nostri defagantori clicca sul link seguente:

Related Posts:

Radiatore novo Irsap

Radiatore Irsap Novo – dove acquistare

Radiatore Irsap Novo Radiatore  irsap novo scaldasalviette in acciaio con...

Irsap tesi

Irsap Tesi – Guida all’ acquisto

In questo articolo ti spiegheremo dove acquistare il tuo radiatore...

Come funziona una caldaia a pellet

Come funziona una caldaia a pellet

Come funziona una caldaia a pellet – funzionamento caldaia a...